Sovraccarico di layout di mappe e altre notizie – Giugno 2022

Ciao a tutti - vi auguro una buona stagione outdoor/MTB quest'estate!

 

Per rendere le vostre attività in bicicletta e all'aria aperta ancora migliori, ho investito molto tempo - in parte insieme a un grafico - per migliorare il layout delle mappe e renderle più belle da vedere. In precedenza avevo cercato di disegnare tutti gli elementi in modo che fossero più facili da distinguere, ma questo ha fatto sì che alcuni elementi non così importanti, come la differenziazione tra quartieri industriali o residenziali, spiccassero troppo, mentre per la maggior parte delle persone è importante sapere se ci si trova nella natura o in un'area edificata. È ancora facile distinguere tra quartieri commerciali, industriali o residenziali, ma i diversi luoghi non spuntano più dallo schermo, lasciando un migliore contrasto con le strade e i sentieri, le cose che contano davvero. Ho anche reso gli edifici molto più simili tra loro: credo che la vecchia differenziazione tra edifici semplici e quelli a uso turistico o pubblico non fosse così importante da renderli di un grigio più scuro. Le discariche sono state spostate per essere mostrate solo ad altissimo dettaglio - si vedevano troppo presto. 

Inoltre, per tutti i layout, le strade residenziali a risoluzione 23 (300 m) sono ora mostrate in modo identico a quelle a risoluzione 24 (200 m e inferiori) - l'ho fatto per risparmiare un po' di spazio sullo schermo a risoluzione 23, ma credo che sia troppo confuso - aumenta troppo l'apprendimento della lettura della mappa.

 

Il secondo grande cambiamento è l'aggiunta di un layout di mappa topografica più standard. Non mostra alcuna informazione che non ci si aspetterebbe in una normale mappa topografica per l'escursionismo, quindi è molto più facile da leggere. Per questo motivo ho anche reso i percorsi per mtb, bici ed escursionismo molto più sottili. Sono ancora visibili, ma molto meno evidenti. È molto semplice: le piste sono di colore rosso, i sentieri (singletrail) di colore marrone. Più sono tratteggiati, più le condizioni sono difficili/difficili/peggiori. Non c'è più differenziazione tra strade residenziali e strade di servizio o sentieri con superficie asfaltata (questa differenziazione è ancora visibile nel layout escursionistico), poiché anche le mappe topografiche standard non fanno distinzione. Ho fatto un'eccezione per le zone pedonali, che nella maggior parte delle mappe non sono differenziate, ma per le quali ho mantenuto una differenziazione. Sto quindi pensando di modificare un po' il layout escursionistico, magari eliminando tutti i percorsi per mtb e le piste ciclabili? Di solito penso che anche agli escursionisti piaccia conoscerli, ma in questo caso potrebbero usare il nuovo layout della mappa topografica semplificata, che non è specifico per un'attività.

Il layout topografico semplice esiste anche per la VeloMap.

Altre modifiche apportate nelle ultime settimane: aggiunta di leisure=track per i bikepark in cui highway=path non è utilizzato (succede a volte), risolto un bug per cui le strade con route=hiking venivano mostrate in modo predominante nella VeloMap (in modo da far supporre che abbiano una superficie migliore - si applica solo alle strade con superficie/tipo di traccia/levigatezza sconosciuti). I POI Place=locality sono stati spostati dalla risoluzione 23 alla 24. Sono talvolta utilizzati in modo eccessivo. A volte sono usati in modo eccessivo.  

 

E qualche settimana fa - ma solo nella newsletter di VeloMap:

Ho aggiornato il processo di compilazione di VeloMap per includere un'opzione che consente di mostrare le curve di livello di 20 m ma non gli edifici. Con i download di gmapsupp.img questo è possibile da oltre un anno, ma sul PC/Notebook si poteva solo scegliere di avere una mappa senza edifici e senza curve di livello.

Ora è possibile scegliere tra le seguenti opzioni per le VeloMaps:

Mappa senza edifici e senza curve di livello
Mappa con curve di livello di 20 m senza edifici
Mappa con curve di livello di 20 m che includono gli edifici
Mappa con curve di livello di 10 m con edifici

Naturalmente è possibile installare una mappa separata solo edifici, una mappa con curve di livello di 20 m e una mappa con curve di livello di 10 m se si preferisce creare le mappe con Garmin MapInstall invece di utilizzare i download di gmapsupp.img. Poiché il livello degli edifici si sovrappone a volte alle etichette stradali, non lo farò per le OpenMTBMaps, in quanto presumo che la maggior parte delle persone voglia avere gli edifici nelle openmtbmaps, mentre credo che per le VeloMaps sia solo un terzo o al massimo il 50% degli utenti a voler mostrare gli edifici.

 

Ecco quindi alcuni screenshot che mostrano le modifiche:

The new cleaner layout - OpenMTBMap Wide layout (very similar for VeloMap Wide):

New cleaner Wide Layout

vs the old Wide layout:

New cleaner Wide Layout

The same was done for the desktop layout (I first thought about removing it altogether - because the new layouts are quite nice on desktop too - but yeah desktop layout with lower contrast is still nicer on desktop:

- so the new desktop layout below.

New cleaner Wide Layout

 

I still have to do some work in implementing those changes for the Fenix layout.

 

 

Now on to the new Simple Topographical map layout:

New cleaner Wide Layout

vs the Hiking layout:

Hiking Layout

vs the wide layout:

New cleaner Wide Layout

 

And here another screenshot of the new simple Topographical map layout:

New cleaner Wide Layout

 

Leave a Reply