30.05.2021 – Enormi aggiornamenti alle mappe OpenMTBMap e VeloMap – Nuove curve di livello e molto altro!

Durante il processo di generazione delle stesse ho notato alcuni problemi in aree ripide che non avrebbero dovuto esserci. Così è iniziato un lungo processo di miglioramento delle curve di livello. Il problema era che i filtri che il compilatore di mappe esegue su qualsiasi linea non erano adatti alle curve di livello. Con l'aiuto di altri mkgmap è stato migliorato molto in questo senso - e, in un certo senso, anche le mappe normali sono migliorate molto quando si zooma (grazie a Gerd per i suoi infiniti miglioramenti a mkgmap). Quando si zooma verso l'esterno - più lontano si zooma ora - più grande è il miglioramento.

Per tutti i paesi e le mappe dei continenti - eccetto la mappa del continente asiatico completo (arriverà tra 1-2 mesi - è un lavoro enorme per crearli) ci sono ora le curve di livello di equidistanza di 20m - e le curve di livello di equidistanza di 10m. Su tutte le mappe aggiornate dal 30. Maggio 2021 è possibile selezionare le curve di livello 10m o 20m. Le curve di livello 10m sono ora integrate anche nel programma di installazione.  Anche per Mac OSx sono integrate - e mentre per gli utenti Windows le curve di livello 10m devono essere scaricate separatamente, per OSx la maggior parte dei paesi le include già nel gmapi Installer.  Avevo pianificato di integrare le curve di livello 10m il 9 aprile 2021 per l'anniversario dei 12 anni del sito OpenMTBMap - ma questo lavoro si è rivelato essere molto più grande del previsto - è facile creare 2-3 mappe, ma creare 180 diversi paesi/regioni significa che tutto è molto più complicato e più bug hanno la possibilità di apparire da qualche parte nel processo.

Anche gli aggiornamenti meno visibili sono importanti. Ho rielaborato l'intera integrazione delle relazioni (percorsi MTB, percorsi in bicicletta, percorsi escursionistici). Prima era un po' casuale se diversi percorsi usavano la stessa strada - quale nome veniva dato alla strada. Ora questo è ordinato dai percorsi più importanti a quelli meno importanti.  Questo in precedenza aveva anche causato problemi se, ad esempio, un percorso regionale e un percorso nazionale condividevano la stessa strada - e il percorso regionale era gestito prima di quello nazionale - quando si riduceva lo zoom il percorso nazionale non veniva mostrato. Questo è ora risolto. 

Completa revisione degli installatori di windows - ho speso circa 80 ore per ottimizzare l'installatore per essere più veloce (sì, è ancora un po' lento - perché usa lzma invece di lzma2 e non supporta lo spacchettamento multithread dei dati) e integrare correttamente le curve di livello 10m e 20m. Spero anche che ora siano più facili da capire. C'è ancora del lavoro da fare - per quanto riguarda l'installazione di mappe separate solo per le curve di livello sia su VeloMap che sul programma di installazione di OpenMTBMap (con le curve di livello come download separato) - integrerò un avviso per questo in futuro.  Ora è anche possibile installare solo una mappa separata di sole curve di livello senza installare la mappa stessa, ma ovviamente non lo consiglio.  Aggiornando gli installatori ho spesso pensato di spostare le mappe di windows in formato gmapi - perché così non avrei avuto bisogno di smanettare con gli installatori NSIS - ma ci sono così tante cose interessanti che possono essere fatte con gli installatori NSIS, più il fatto che il formato windows è IMHO ancora migliore del formato gmapi (tranne il registro di windows) - che raccomando agli utenti windows di continuare a usare il formato classico delle mappe. 

 

Vecchi contorni basati su dati Lidar:

vs le nuove curve di livello a 20m - basate sugli stessi dati ma con un filtro Douglas Peucker migliorato. Notate come le linee sono molto meglio allineate tra loro. Non c'è più una curva di livello che ne attraversa un'altra perché sono state semplificate in punti diversi. Questo effetto sarà ovunque - ma poiché la differenza di distanza effettiva è bassa - sarà veramente visibile solo in aree molto ripide come in questa regione. Ora è un po' più preciso - ma la differenza principale è che l'arrotondamento al dispositivo GPS Garmin è più coordinato.

 

vs le nuove curve di livello a 10m di equidistanza (e la risoluzione 24 invece di 23 per essere ancora più precisi - un punto è esatto a circa 2.8m alla risoluzione 24 vs 5.4m alla risoluzione 23 - questo usa molti più dati però. Raccomando di usare curve di livello di 10m in zone collinari o pianeggianti - e di 20m in vere montagne come le Alpi.

Come le mappe sono aggiornate nel corso delle prossime 24 ore - ci saranno ancora leggere discrepanze e gli installatori di mappe con linee di contorno separate non corrispondono alla mappa. Per OpenMTBMap questo dovrebbe accadere molto meno spesso che per le mappe VeloMap (solo per le mappe openmtbmap in lingua inglese con curve di livello separate). Da Martedì 01. Giugno tutto questo dovrebbe essere risolto. Aggiungerò anche altre mappe gmapsupp.img con le curve di livello per i continenti o le grandi nazioni che al momento non sono ancora online. Dato che ho bisogno di crearle manualmente con MapInstall ci vorrà ancora una settimana o giù di lì. Per le mappe di contorno del continente asiatico non è possibile creare la mappa gmapsupp.img - perché rompe il limite di 4048 tiles. La mappa windows 10m e 20m Asia contourlines arriverà comunque in 2-3 settimane o giù di lì - c'è stato un errore al primo tentativo e il mio server ha bisogno di oltre 2 settimane di calcolo nonstop per crearle.

Se non ci sono problemi che ho trascurato - aggiornerò la mappa dell'Europa in 4-5 giorni. Le curve di livello sono pronte per la mappa dell'Europa - ma voglio aspettare per vedere se forse mi è sfuggito qualche bug relativo al programma di installazione che semplicemente non ho notato. Creare la mappa Europa è sempre uno sforzo notevole - oltre 40 ore di compilazione (a causa di 8 versioni - 4x openmtbmap, 4x velomap).

 

Miglioramenti in arrivo nelle prossime settimane: Ho iniziato a lavorare sui livelli di zoom - ma ho smesso per concentrarmi sull'aggiornamento delle curve di livello. Presto riprenderò questo lavoro e ho intenzione di spostare la maggior parte delle strade/tracce un livello di zoom più in basso. Openstreetmap è sempre più dettagliata e sento che è necessario adattarla. Preferirei farlo solo per Europa, ma non posso mantenere due stili diversi allo stesso tempo. La maggior parte dei miei utenti usa le mappe in Europa e qui è semplicemente meglio avere alcune caratteristiche che appaiono dopo.  Ho già sovraccaricato i dettagli quando si zooma ulteriormente - e penso che ci sia stato un grande miglioramento. Il problema principale sono i fiumi - ho passato ore a cercare di aggirare le incongruenze nella mappatura dei fiumi in OSM e a fare in modo che i fiumi importanti appaiano nei livelli di zoom più bassi. Tuttavia il problema è che i fiumi sono sempre più mappati con relazioni - e molte di quelle super relazioni per fiumi come il Danubio o altri grandi fiumi sono rotte o parzialmente mancanti. È meglio ora che 2-3 mesi fa nelle mie mappe - ma non perfetto. Essenzialmente sarebbe meglio allontanarsi da OSM per un'altra fonte di dati più coerente per le regioni molto lontane e ingrandite - ma non so come fare - né quale fonte di dati sarebbe compatibile.

 

Inoltre sto lavorando su un nuovo layout - per le persone che preferiscono un aspetto più classico delle mappe escursionistiche. Spero di finirlo in 4-5 settimane. Ho ancora bisogno di un po' di tempo per testarlo nella pratica sui miei dispositivi Edge, Oregon ed etrex. Sento ancora che ci devono essere alcuni adattamenti per un migliore contrasto - le tipiche mappe di carta sono semplicemente diverse. Tuttavia mi propongo di renderla facile da capire per le persone appena abituate alle mappe topografiche cartacee. La mia opinione è ancora che il layout a colori che sto usando ora è molto meglio delle mappe classiche in leggibilità e possibilità di trasmettere informazioni. Tutte le altre mappe basate su OSM contengono molte meno informazioni sulla qualità / usabilità dei modi. Ma alcune persone sono semplicemente sopraffatte da questo - così creerò quel layout per loro. 

 

Non c'entra niente - ho lavorato troppo su entrambi i siti OpenMTBMap e VeloMap - e ho incluso molti video tutorial. Molte cose erano un po' datate e ho cercato di correggerne la maggior parte. Avere così tanti contenuti significa anche che ci vuole molto tempo per tenerli aggiornati. La maggior parte dei video tutorial sono rivolti ai principianti - tuttavia i video sulla pianificazione dei percorsi, per esempio, possono ancora contenere alcuni suggerimenti e trucchi anche per gli utenti regolari. Continuo a pensare che i tutorial scritti siano migliori di quelli video - ma siccome alcune persone preferiscono vedere i video tutorial, ho creato dei video tutorial per quasi tutte le attività comuni relative al desktop con OpenMTBMaps e VeloMaps. Da qualche parte sulla mia tabella di marcia ci sono anche dei video che utilizzano dispositivi GPS - ma sono più complicati da produrre e quindi richiedono ancora un po' di tempo. Creerò anche un video per confrontare i diversi layout e spiegare un po' di più su di essi. Tuttavia questo dovrà aspettare finché non avrò finito il layout topografico classico.

 

Personalmente ho passato gli ultimi 6 mesi a Taiwan per migliorare il mio cinese e sono appena tornato 10 giorni fa in Europa. Ho intenzione di andare di nuovo a Taiwan il prossimo inverno - ma vediamo la situazione del coronavirus (era il paese più sicuro del mondo fino a 3 settimane fa - e mentre non ho paura di prendere il virus - anche grazie alla vaccinazione - non mi piacciono le chiusure, quindi tornerò solo se non c'è più il rischio di chiusure. Spero davvero che i problemi legati al coronavirus siano finiti per l'Europa. Questo mi è costato anche molti donatori, ma per fortuna ci sono ancora abbastanza persone che donano a OpenMTBMap o VeloMap per permettermi di continuare. Presto, per la prima volta dal 2014 credo, aumenterò un po' i prezzi. Le persone che usano l'abbonamento non saranno colpite.

20 comments to 30.05.2021 – Enormi aggiornamenti alle mappe OpenMTBMap e VeloMap – Nuove curve di livello e molto altro!

  • extremecarver

    For Mac OSx this has been possible already – for Windows installer the next update brings the possibility to change the layout for the contourlines only maps. This had been missing (was over 20 hours to implement this and fix all bugs related to it). So the main things left on my todo list now is the rework of the detail level for the maps – and the new topographic layout. Admittedly the biggest points work wise.

  • Tntdruid

    Where are the premium Contourlines downloads?

  • prehomow

    Hallo ich habe gerade eine neue Italien Karte geladen und musste feststellen, dass die Farbgebung und die Wege komplett anders aussehen (siehe upload). Woran liegt das? Die alte Farbgebung finde ich sehr gut gelungen.

    • extremecarver

      Du hast da überhaupt kein typfile in Benutzung. Am besten deinstalliere, Stelle sicher dass der Ordner leer ist. Und installiere die Karte nochmal neu. Das Problem ist lokal bei dir.

      • prehomow

        Danke für die schnelle Antwort. Also ich habe die Karte deinstalliert, neu herunter geladen und dann im leeren Ordner mit dem Garmin MapManager installiert (in Garmin BaseCamp). Ich nutze ein Mac mit macOS Big Sur 11.4. Letzte Woche hat das noch genau so problemlos geklappt. Auch nach neu Installation wird die Karte wieder so angezeigt.
        Was genau bedeutet das ich keine Tüpfle benutze? Nach dem entdecken steht mir nur die .gmapi Datei zur verfügung.

        • extremecarver

          Ah okay mac osx. Schau Mal die info.xml im Installationsordner an. Bzw tausche das typit.typ File aus. Siehe Tutorial. Ich kann gerade nicht sagen was da falsch läuft. Entweder fehlt das typit.typ oder es ist in der info.xml nicht aufgeführt?

        • extremecarver

          Aja und bitte melde dich und sag wenn das Problem wie gelöst wurde. Ich schaue mir das heute Abend auch nochmals genauer an. Ich gehe Mal davon aus dass typit.typ fehlt und ich da Mist gebaut habe. Entweder generell oder nur bei der Italien Karte

          • prehomow

            Also ich habe es noch mit anderen Karten probiert, habe aber immer das gleiche Problem. Wenn ich rein schaue, ist bei Thüringen z.B. die typst.typ Datei vorhanden. Wenn ich dann in die Info.xml rein schaue, glaube ich das die .typ fehlt. Ich bin da aber nicht ganz so bewandert…sorry.
            Ich hoffe du findest den Fehler, ich bin hier mit meinem Spanisch am Ende. Danke schonmal, Grüße Raphael

    • Fantaghost

      Hi all,
      I have the same problem with Italy map in BaseCamp
      macOS BigSur 11.4
      Basecamp 4.8.11
      Italy map 30.05.2021

      I have reinstalled the map twice, reinstalled BaseCamp, clear the tile cache, delete all the other maps but the problem is still present.

      Andrea

  • extremecarver

    Just a note to anyone reading there – the 10m contourlines right now have a bug that in Basecamp/on your GPS device you cannot see an altitude profile. This will be fixed in the next update.

  • snack753

    Aha … ich hatte gerade einige Downloads laufen, weil ich ein größeres Update meiner Karten mache.
    jetzt klappt es wieder 🙂

    Danke für die flotte Antwort

  • snack753

    Vielen Dank für die ganzen Karten und die tolle Arbeit!

    leider bekomme ich heute bei einigen Bereichen, bzw. Karten 503-Fehlermeldungen.
    Unicode Osten für Zentralamerika: https://openmtbmap.org/?s2member_file_download=odbl/mtbcentral-america_macosx.7z
    und für den gesamten Bereich unicode Windows.

    Kannst Du da mal bitte einen Blick drauf werfen?

    Danke und lg,
    Kai

    • extremecarver

      Hi Kai, kann die alle ohne Problem herunterladen. Dein Link geht auch ohne Probleme. Kann es sein dass du versuchst auf einmal viele Dateien herunterzuladen? Ich limitiere die Downlaods nach IP. Evt nutzen in Italien / bei deinem Provider sehr viele User deine IP wegen IP4 virtual IP. Du kannst auch per IP6 auf openmtbmap.org zugreifen – dann hast du das Problem mit geteilter IP4 nicht.

Leave a Reply